Uno splendido giorno per sempre

RedSand Theatre

 

proveniente da
Londra

di e con
Davide Vox

regia
Justin Murray e Davide Vox

 

La fama è tutto al giorno d’oggi. Siamo schiavi del desiderio di apparire ed “essere qualcuno” e privi di una qualsiasi identità personale. Ovunque ed in ogni momento siamo, in qualche modo, sempre “in diretta”. Ogni azione che compiamo è mirata ad attirare l’attenzione delle telecamere e le tanto agognate fama ed immortalità che arrivano con esse. Ma cosa siamo realmente disposti a fare per tutto ciò? Quali sacrifici siamo disposti a fare? È vero che fama e successo possono garantirci una sorta di immortalità? O abbiamo bisogno di qualcosa di più? Ed una volta ottenuta la fama, abbiamo la possibilità di tornare indietro? Ridiventare esseri umani e non più un “prodotto” da vendere alle masse? Queste sono le domande che fanno da cornice ad “Uno Splendido Giorno per Sempre”. Ci ritroviamo così nella cabina di pilotaggio di un aereo, completamente vuoto salvo per una sola persona, Tender Branson. Tendere mette in chiaro le sue intenzioni sin dal principio: piloterà questo aereo senza una meta precisa sino a quando finirà il carburante, in una sorta di corsa folle verso il vuoto. Ma prima di giungere alla sua inevitabile e catastrofica fine vuole raccontare la sua storia, confessare alla scatola nera (“…che in realtà è arancione”) come è arrivato lì. Decide così di mettere su il suo ultimo autobiografico variety show e raccontare tutto: dai suoi umili natali e la sua adolescenza nella comunità della sua setta, sino ai suoi giorni di famoso santone e personalità televisiva; per poi abbandonare, finalmente, il suo ruolo di autore/regista, assumere quello di spettatore e godersi così l’esaltante e apocalittico finale della sua vita.

 

In programmazione per:

Giovedì 24 – ore 22:00 – PALCO B
Venerdì 25 – ore 19:00 – PALCO B
Sabato 26 – ore 20:30 – PALCO B