Oscar W.

Oscar W.

virgolatreperiodico

PROVENIENTE DA
Roma

DI
Andrea Onori, Mariagrazia Torbidoni

REGIA DI
Andrea Onori

GENERE
monologo

SINOSSI
Partire da Wilde per mettere in scena Wilde, il tutto nelle mani di una sola attrice che, in un susseguirsi di scambi tra persona e personaggio, dˆ vita ad una scena spesso fatta di ribaltamenti e trasformazioni, dove anche il tempo e lo spazio non seguono necessariamente le regole della logica, affidandosi piuttosto al fascino dell’immaginazione e del gioco teatrale.