Le Notti Bianche

Le Notti Bianche

ARTre Produzioni

PROVENIENTE DA
Roma

DI
Gabriele Granito

REGIA DI
Gabriele Granito (in via provvisoria)

GENERE
classico

SINOSSI
Tratto dal celebre romanzo di F‘dor Dostoevskij, il nostro spettacolo racconterˆ le quattro notti di due giovani pietroburghesi incontratisi, per caso, in una magica notte assolata dell’estate russa. Lui  un folle sognatore che vive alla ricerca di un amore non onirico, lei  una ragazza che spera che il suo fidanzato torni per sposarla. Entrambi hanno l’urgenza di raccontarsi per combattere le proprie paure . Finiranno per innamorarsi, fino al ritorno del ragazzo di lei. Si vuole raccontare, alleggerendo il testo e con un allestimento leggero sia nei toni sia nella messa in scena, il curioso caso di questo corteggiamento/innamoramento cos“ inaspettato e spiazzante, cos“ elegante ma allo stesso tempo viscerale.